Massaggio per l'ingrandimento del pene

come ingrandire il pene con il massaggio

Un uomo su due non è soddisfatto delle dimensioni dei suoi genitali. Ora ci sono molti strumenti e tecniche che aiuteranno ad ingrandire il pene.

È possibile aumentare il volume e la lunghezza di un organo utilizzando metodi a disposizione di tutti, compreso il massaggio.

Esistono molte tecniche interessanti ed efficaci. Quindi, se affronti questo problema correttamente e ti eserciti regolarmente, puoi davvero ottenere risultati.

Efficienza

Il massaggio per l'ingrandimento del pene può variare poiché esistono diverse tecniche. Se ti avvicini correttamente alla scelta, puoi aumentare l'organo di circa 3 cm, il che è abbastanza.

Va notato che questo è un processo lungo e richiede una certa responsabilità, poiché il massaggio per l'ingrandimento del pene dovrebbe essere eseguito regolarmente e più volte al giorno. I primi risultati sono visibili solo dopo pochi mesi e non prima.

Importante!Quando interrompi il massaggio, tutti i risultati ottenuti scompaiono dopo un po '. Per ottenere il risultato ottenuto, è necessario massaggiare costantemente, soprattutto perché in realtà non è difficile.

Con il giusto massaggio, puoi ottenere un ingrandimento del pene di 0, 5 cm al mese, a volte anche fino a 1, 5 cm.

Preparazione

Una corretta preparazione al massaggio è la chiave della sua efficacia ed efficienza. È necessario prepararsi non solo mentalmente, ma anche fisicamente. Prima di tutto, vale la pena abbandonare tutte le restrizioni e gli stereotipi. Stabilisci un obiettivo e muoviti verso di esso.

Quando parliamo di forma fisica, può essere suddiviso nelle seguenti fasi:

  • rilassamento totale, calma e persino respirazione sono le chiavi per un buon inizio;
  • spogliati, prendi una posizione comoda per te;
  • prepara i tessuti dell'organo - esegui leggeri movimenti di carezze sul pene e sui testicoli, i movimenti non dovrebbero essere eccitanti, dovrebbero essere rilassanti.

Se la preparazione ha provocato eccitazione, è necessario seguire la semplice procedura seguente: Immergere un asciugamano morbido in acqua a temperatura ambiente e applicarlo sul pene. Ripeti il ​​processo più volte. Ciò aumenta il flusso sanguigno, ma non provoca eccitazione.

Un massaggio eseguito correttamente non solo aiuterà ad aumentare le dimensioni, ma anche a ottenere il controllo sull'eiaculazione, aumentare la durata del rapporto sessuale e aumentare l'attività sessuale.

Principali tipi e tecniche

Se sei interessato all'ingrandimento del pene attraverso il massaggio ci sono molte tecniche, devi solo trovare quella più adatta. Ci sono davvero molte tecniche, da semplici a complesse. Naturalmente, dovresti iniziare con i più semplici e gradualmente padroneggiare quelli più complessi.

Tecnica Jelqing

Se vuoi ingrandire il tuo pene, il massaggio dovrebbe essere fatto regolarmente: questo è uno dei requisiti più importanti per ottenere risultati positivi. La tecnica del jelqing è piuttosto complessa, un principiante dovrebbe iniziare con gli esercizi più semplici.

Prima di iniziare questa tecnica, devi prepararti. Puoi fare una doccia calda e rilassante e fare un impacco con acqua calda. La conclusione è che il pene è ben riscaldato.

Importante!Le procedure di riscaldamento devono essere eseguite direttamente sul pene. È severamente vietato toccare lo scroto!

Tecnica Jelqing per l'ingrandimento del pene

Jelqing può essere asciutto o bagnato. La differenza è che gel o creme speciali vengono utilizzati nelle procedure bagnate. All'inizio dovresti fare gli esercizi ogni due giorni, dopo tre mesi di massaggio regolare, puoi fare esercizi speciali ogni giorno.

L'essenza della tecnologia è l'effetto meccanico sui genitali. L'elemento è afferrato da due dita alla base, il palmo della mano scorre lungo il tronco. Ora è necessario allungare il pene dal basso verso l'alto, senza intaccare l'intera superficie: la testa non deve essere toccata.

Evita di ottenere un'erezione completa. Se ciò accade, interrompi l'esercizio per alcuni minuti. Tempo di pratica - fino a 10 minuti.

Usa un gel o un lubrificante per la tecnica a umido. Esegui allungamenti da destra a sinistra. Cambia le mani regolarmente. Per i principianti, non dovresti fare più di 100 serie. Per aumentare l'efficacia, puoi usare creme speciali per l'ingrandimento del pene.

Tecnica Tao

Come si esegue un massaggio per l'ingrandimento del pene utilizzando la tecnica Tao? La tecnica è simile al jelqing, ma tutti i movimenti vengono eseguiti molto lentamente.

Le tecniche Jelqing e Tao sono simili alla mungitura. Usa le dita per "spingere" il sangue verso la testa mentre lo fissi e tieni premuto per alcuni secondi. Secondo le recensioni, questa tecnica può ingrandire il pene fino a 7 cm in sei mesi. Giusto o no: ognuno decide da solo, ma è del tutto possibile ottenere determinati risultati con un esercizio regolare.

Tecnica Ulis

Come viene eseguito il massaggio per l'ingrandimento del pene con la tecnica Uli? Questa tecnica funziona bene per aggiungere volume e lunghezza. A differenza di altre tecniche, uli viene eseguita su un pene eretto al 100%.

Esistono due tipi di questo massaggio:

  1. doppio- il pene è serrato in due anelli - alla base e alla testa. Tempo per un principiante - non più di 40 secondi, con l'esperienza la durata aumenta;
  2. invertito- La posizione delle mani è la stessa della double street. La differenza è che l'anello superiore si estende fino alla base del pene. Per principianti fino a 20 ripetizioni.

Tieni traccia della pressione applicata. Qualsiasi movimento non dovrebbe causare disagio.

tecnica del cono

L'ingrandimento del pene con massaggio è una tecnica eccellente che non richiede costi finanziari aggiuntivi. Tutto ciò che serve è tempo e perseveranza. La tecnica di Kegel è un'altra ottima opzione per ottenere il risultato desiderato.

La tecnica si basa sull'allenamento dei muscoli pelvici. Questa è una tecnica complessa che richiede una ricerca più dettagliata. Prima di tutto, devi imparare come determinare la posizione esatta dei muscoli del pavimento pelvico, poiché molti uomini non sanno dove si trovano e stanno allenando un gruppo muscolare completamente diverso.

Importante!I muscoli devono poter riposare, quindi l'intensità dell'esercizio dovrebbe essere moderata con questa tecnica.

Il primo esercizio prevede la tensione muscolare e poi il loro completo rilassamento. Prima vengono eseguiti fino a 20 approcci, il numero aumenta gradualmente fino a 100. Il secondo esercizio è la tensione muscolare e la mantiene in questo stato per alcuni minuti. Questo esercizio può essere eseguito in qualsiasi momento, più volte al giorno.

Il terzo esercizio consiste nello contrarre i muscoli pelvici. Gli sforzi devono essere aumentati gradualmente. Un altro esercizio viene eseguito dopo la minzione: scuotendo le gocce, è necessario spingere i muscoli nella direzione opposta mentre l'ano si espande.

L'esercizio dovrebbe essere fatto con il pene in uno stato non eretto, sebbene non sia così importante.

Altre tecniche

Come ingrandire il pene con il massaggio interessa molti. Trovare una tecnica adatta non è difficile in quanto ce ne sono davvero molte. Non è necessario ricorrere all'intervento chirurgico perché metodi più conservativi possono darti risultati. I movimenti corretti possono elevare l'organo riproduttivo poiché in realtà è un muscolo. Prima di iniziare qualsiasi azione, si consiglia di consultare un medico.

Le più comuni sono le tecniche manuali che non hanno praticamente controindicazioni e sono sicure se usate correttamente.

L'esercizio principale per quasi tutte le tecniche consiste nell'usare una mano (o due dita) per comprimere il pene in un anello. Il membro deve essere trascinato verso il basso e verso l'alto, quindi a sinistra ea destra. Dopo un tale esercizio, si può fare ancora una cosa: riempire la testa dell'organo di sangue. Per fare ciò, afferrare leggermente il pene sotto la testa con le dita e fissarlo per alcuni secondi. Il tempo di fissazione dovrebbe essere aumentato gradualmente.

Controindicazioni

Non ci sono praticamente controindicazioni al massaggio. L'unica cosa da tenere a mente è che se stai facendo esercizi sull'organo, dovrai rimandare gli esercizi fino a quando non saranno completamente guariti.

Consultare un medico prima di fare esercizio e di scegliere una tecnica, poiché potrebbero esserci controindicazioni individuali.

Le controindicazioni includono anche:

  1. patologia rettale;
  2. prostatite;
  3. cistite;
  4. Malattie infettive MPS.

Tecniche di sicurezza

Durante il massaggio, le mani devono essere pulite e asciutte e le unghie tagliate per evitare ferite e graffi. I movimenti devono essere delicati, in ogni caso una forte pressione, è escluso un pizzicamento prolungato dell'organo. I principianti non dovrebbero esercitarsi a lungo e allungare eccessivamente l'organo. Ricorda che con moderazione va tutto bene e questo vale anche per questa situazione.

Fallo bene e poi i risultati non ti faranno aspettare: sarai piacevolmente sorpreso e potrai sorprendere la tua anima gemella.